Eventi

I luoghi immaginari di “Irrealidades”

Gli avvistamenti degli Ufo, gli spam nelle caselle di posta elettronica e i paesaggi fantastici fatti con caffè è zucchero. Il racconto di luoghi e mondi immaginari accanto a dimensioni parallele traccia il percorso ideale di “Irrealidades”. La mostra d’arte fotografica a cura di Juan Arena che svela lo sguardo di tre giovani, ma già affermati e pluripremiati, fotografi spagnoli: Cristina de Middel (Alicante, 1975), Javier Arcenillas (Salamanca, 1973) e Marga Garrido (Madrid, 1973).

Info: napoles.cervantes.es

Commenti