Ultimora

L’Auriga di Mozia al British museum

L’Auriga di Mozia al British museum di Londra per le Olimpiadi: da oggi una delle statue più illustri dell’arte classica è esposta nella sala del fregio del Partenone, occupando un posto d’onore sullo sfondo dei marmi Elgin. La scultura che raffigura un atleta vincitore è una di 12 opere famosissime parte di “Winning at the ancient game”, una mostra dedicata ai Giochi che si concluderà il 9 settembre.La mostra londinese sarà la prima tappa di un lungo viaggio dell’Auriga per il mondo. Dopo il British museum il misterioso atleta vincitore andrà al Getty di Los Angeles e poi a Cleveland per una mostra sulla Sicilia antica prima di tornare a casa, al Museo Giuseppe Whitaker nell’isoletta in provincia di Marsala.

Commenti